Home > Cultura automobilistica > Registro ASA

Registro ASA

Il 22 settembre 2001 presso l'Automobile Club Verona è stato formalizzato e presentato il Primo Registro Internazionale ASA.
Dopo oltre tre anni di ricerche in Italia e all'estero, sulla mitica storia dell'ASA, ne è stato redatto un registro apposito, oltre che di Coupè, spyder, 411, RB e prototipi.

 Esso comprende le vetture in stato originale o restaurate, quelle da restaurare o buone per pezzi di ricambio. Naturalmente il Registro è continuamente oggetto di aggiornamenti, aggiunte e correzioni da parte di tutti i possessori, collezionisti, amatori di auto storiche, giornalisti, ecc..
L'istituzione di questo Registro è un riconoscimento alla storia di questa vettura, nata in casa Ferrari, e a tutti coloro che oggi ne sono i fortunati proprietari.

ASA CLUB REGISTER
c/o Arnaldo Pellizzari
Via Gorgo 39
37060 Custoza (VR)
e-mail: asaclub@jumpy.it
e-mail: asaclub@libero.it